Corso di Formazione Esperienziale a Torino

formazione esperienziale
Durata del corso: 40 ore
Inzio Corso: 18/09/2015
Ciclo di 5 Lezioni da 8 ore ciscuna

esame finale
Attestato Rilasciato:
Attestato AIFOS

Scarica il Programma PDF
Scarica Scheda di Iscrizione PDF

€ 1.450,00 + iva
ciclo completo delle lezioni;
SCONTO 15% per i Soci AIFOS

"Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo"
Henry Ford

▸ Experiential Learning

Formare per apprendere. Dare forma per cambiare. La formazione alla sicurezza si deve porre quale obiettivo principale quello dell'apprendimento. Non a caso le ultime novità normative pongono l'accento sulla "verifica finale dell'apprendimento" poi semplicemente identificata con l'effettuazione di un test o un colloquio. Si tratta di una logica riduttiva dei veri compiti che può svolgere l'apprendimento che non riguarda il momento finale del corso, ma l'intero percorso formativo.

L'apprendimento è un percorso interattivo, in quanto si realizza attraverso l'interscambio tra le acquisizioni passate e le nuove circostanze attive nel presente.
L'apprendimento è un cambiamento nel comportamento, indispensabile per il raggiungimento degli obiettivi formativi che dovranno incidere nella realtà aziendale. Gli effetti di questa formazione incidono nella realtà aziendale nella misura del grado di apprendimento e a seconda del contesto organizzativo aziendale che accetta o rifiuta il processo formativo.

La sicurezza e il ruolo degli attori possono così divenire elemento fondamentale della comunicazione nel suo significato più ampio che comprende ben più della parola parlata.
La comunicazione è uno strumento fondamentale del processo direttivo aziendale in quanto oltre alla capacità dirigenziale di prendere decisioni si accompagna la promozione della circolazione dell'informazione.
Tutto questo comunicare governa la quotidianità, l'andamento dell'attività stessa, ma influisce anche sugli atteggiamenti di coloro che fanno parte dell'organizzazione.
In questo senso "comunicare" rivela il suo significato di "mettere in comune".

Bisogna puntare ad una formazione seria e attiva che non venga considerata come un altro pesante e inutile fardello amministrativo cartaceo da far valere agli ispettori della sicurezza quale "adempimento", perché in fondo, la formazione così percepita non incide sul cambiamento dei comportamenti delle norme di sicurezza che sono le sole che possono incidere a ridurre gli infortuni facendo crescere la sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro.

formazione esperienziale

Formatore è colui che, secondo una bella espressione di E. Enriquez (1980) si interessa alle forme viventi per deformarle, riformarle, trasformarle.
Formare significa infatti "dare forma" o meglio aiutare le persone, gruppi e organizzazioni ad apprendere per cambiare e per raggiungere obiettivi e traguardi che si propongono nel contesto sociale ambientale. In questo contesto si colloca la figura del formatore che deve coniugare la forma alla persona per raggiungere l'obiettivo dell'apprendimento per il cambiamento.

formazione esperienziale

La formazione esperienziale è metodo e non una semplice metodologia che mette al centro del processo di apprendimento l'esperienza pratica cui segue un'interazione di gruppo e una successiva riflessione sulle tematiche affrontate o da affrontare.
La formazione esperienziale viene spesso proposta come una scoperta innovativa mentre più correttamente si deve parlare di una riscoperta. Si tratta del classico ritardo della cultura italiana che solo dopo gli anni sessanta ha iniziato a scoprire la ricerca applicata nelle teorie della formazione.

formazione esperienziale

Con il termine "experiential learning" l'apprendimento esperienziale è l'apprendimento attraverso la riflessione sul fare, facendolo, che spesso è in contrasto con l'apprendimento meccanico o didattico.

"Se tu hai una mela ed io ho una mela e ce la scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un'idea ed io ho un'idea e ce la scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee".
Aforisma di George Bernard Shaw


PER INFORMAZIONI:

Cell. 393-91.96.100

info@sa-torino.it

Scarica il Programma PDF

Scarica Scheda di Iscrizione PDF

23/10 Formazione e addestramento

Con l'avvento del Decreto Interministeriale sulla Sicurezza dei...

24/05 Privacy-GDPR

Il 24 maggio 2018 entra in vigore il nuovo regolamento europea...
Leggi le Altre News »

R.S.P.P.

Corso di Primo Soccorso

Antincendio ed Evacuazione

HACCP

Prodotti Antinfortunistico

Attestato P.I.M.U.S.

Blog Sa-Torino